Raccolta stralci della stampa

Riferimento al Catalogo della Stampa dell'Archivio Nicola Ciletti presso la Biblioteca Provinciale di Benevento:

bd12

La Mostra Ciletti

in: "Il Mattino", anno XXXVIII, n.░ 54, 3 marzo 1929, pag.3

Il successo che si deline˛ dal primo giorno, Ŕ andato via via intensificandosi.

Il progresso che Nicola Ciletti ha compiuto, dall'ultima esposizione di quattro anni or sono a questa d'oggi, Ŕ assai notevole. Notevole per la composizione, per la colorazione, per la visione del paesaggio, per la impostazione dei personaggi.

Ciletti Ŕ un pittore che ama la campagna, che l'ama, la vive e si sforza di penetrarla ogni giorno pi¨.

L'insistenza con cui egli persegue alcuni tipi, con cui ne studia gli atteggiamenti, pi¨ espressivi e ne analizza i costumi e gli ambienti;

[...]

Particolarmente hanno attirato la nostra attenzione alcuni quadri in cui la gamma dei grigi si svolge con particolare perizia, con delicato raccoglimento.

Il Ciletti tratta le figure, il paesaggio, le nature morte, con vivacitÓ di colori, con audacie spesso. Si infischia delle mode e delle tendenze. E' sulla via delle nostre tradizioni. E' giovane e armato di tutta la baldanza che gli proviene dalla sua agreste natura. Non abbiamo, quindi, che a seguire lo svolgersi delle sue facoltÓ. con piena fede e con tutto l'interesse.

Torna al menu

Torna alla cronologia